working-shopping

Crêpes alla nutella e confettura di albicocche

 Stasera volevo tirarmi un pò sul il morale e rallegrare il tardo rientro a casa del mio Andre dopo una giornata di lavoro infinita. Così ho pensato di fare un dolcetto semplice semplice, autentica tentazione.. le crêpes! Avevo a disposizione Nutella e confettura di albicocche e  ho deciso di farcirle così. Ecco ingredienti e procedimento.

Ingredienti per circa 5-6 crêpes:  75 gr di farina bianca, 1 uovo leggermente sbattuto, 1, 5 dl di latte (ovvero poco meno di un bicchiere), 20 gr di burro, un pizzico di sale.

Preparazione: setacciare la farina e un pizzico di sale in una terrina. Incorporare l’uovo sbattuto e il latte mescolando bene. Ungere una padellina precedentemente riscaldata con un dadino di burro e versatevi un cucchiaio abbondante di pastella. Immediatamente, ruotare la padella e distribuire il composto in modo uniforme formando uno strato sottile. Cuocere le crêpes su entrambi i lati per circa 2-3 min. evitando che prendano troppo colore. Procedere così fino ad esaurire la pastella e trasferire le crêpes su un piatto a mano a mano che sono pronte. A questo punto farcirle distribuendo uniformemente la Nutella o la confettura di albicocca, arrotolare a piacere la crêpe e servire spolverizzando con un pò di zucchero a velo.

 

Fagottini soffici di sfoglia con ricotta,salmone e pepe bianco

Ora che è sbocciata la primavera con il suo sole caldo e i fiorellini colorati, si riscopre la voglia di aria aperta e di leggerezza. Ecco perchè vale la pena di “rispolverare” ricettine primaverili leggere e che non ci occupino troppo dietro i fornelli! Qualche giorno fa ho preparato questi mini fagottini, semplicemente utilizzando i pochi ingredienti che avevo in dispensa; risultato: pranzetto rapido e “molto coccolo”! Visto che si avvicina l’ora di pranzo condivido l’idea.

Ingredienti per 2 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta e stesa; 1 confezione di salmone al naturale sott’olio; 100 gr. di ricotta; 1 uovo; pepe bianco.

Preparazione: ricavare dalla pasta sfoglia due dischetti del diametro di due pirofiline e disporli negli stampini con la carta forno, bucherellando il fondo con una forchetta. In una terrina, amalgamare insieme la ricotta con il salmone scolato e ridotto in pezzettini. Unire l’uovo, mescolare ancora tutti gli ingredienti e terminare con un pizzico di pepe bianco.

Banana caramellata con coulis di arancia rossa e cacao amaro

Basta un poco di zucchero e… un tocco di fantasia! Per un dessert “last minute”, dolcissima coccola del venerdì sera…
Ingredienti per 2 persone: 1 banana; 1 cucchiaio di miele; 1 arancia (di cui 1/2 spremuta e 1/2 tagliata a fettine); 1 cucchiaino di zucchero; 1 spolverata di cannella e 1 spolverata di cacao amaro.
Preparazione: In una padella di media grandezza fare sciogliere a fuoco lento lo zucchero insieme al miele, al succo di 1/2 arancia e alla cannella. Dopo un paio di minuti, aggiungere la banana intera.  Amalgamare il tutto per circa 5 minuti, mescolando delicatamente.
Decorare nel frattempo un piatto da portata con le fettine dell’atra 1/2 arancia. Togliere la banana dal fuoco e tagliarla a rondelle. Distribuire sul piatto da portata e distribuirvi sopra la salsina di arancia ottenuta nella padella. Ulteriore tocco di fantasia: decorare spolverizzando il cacao amaro. Servire ancora caldo.

Contest “Trasformiamo la ricotta”

Il contest di: http://fiordirosmarino.blogspot.it/2012/03/trasformiamo-la-ricotta.html e http://lacuocadentro.blogspot.it/2012/03/trasformiamo-la-ricotta.html

Contest “In allegato tanto amore”

Il contest di http://blog.giallozafferano.it/caketherapy/dimmi-che-mi-vuoi-bene-e-vinci-un-contest/

sui tacchi, correndo dietro a tram ed autobus…

 Come in Running in Heels!!

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: