Vellutata di nasello con carote e patate

Oggi va di pesce e fantasia. Mi è venuta anche questa idea per cucinare il nasello, il solito pesce che, come il merluzzo o la platessa, non compro mai freschi al banco (dove viengo sistematicamente attirata da altro!) , ma che da surgelati si rivelano buoni alleati per le volte in cui torni a casa e dici..”cosa faccio da mangiare?! ah per fortuna c’è il nasello/platessa/merluzzo in freezer!”. Solo che li trovo  pesce un pò “insulsi” e allora perchè non renderlo protagonista di una vellutata, che per cena è ottima e fa pure molto chic? Quindi, questa ricetta fa al caso mio, perchè non ci vuoe molto a farla:

Ingredienti per 2 persone: 200 gr di filetto di nasello, 1 patate, 2 carote, 2 cucchiai di erba cipollina tritata, 125 gr di panna da cucina, olio extra vergine di oliva, sale.

Preparazione: tagliare il pesce a tocchetti. Pulire le carote e le patate, tagliarle a pezzetti e cuocerle per 10 min. in 1/2 litro di acqua bollente salata. Unire i tocchetti di pesce e fare cuocere ancora per 10-15 min. Passare il pesce e la verdura con il minipimer e riaggiungerli all’acqua di cottura. Incorporare la panna da cucina, aggiustare di sale e fate cuocere ancora per un paio i minuti per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Disporre la vellutata in 2 ciotole, guarnire con l’erba cipollina tritata, condire con un filo di olio e, a piacere, aggiungere i crostini di pane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: