La crostata “arcobaleno di frutta”

In onore del suo 29° compleanno, ho dedicato al mio amore più grande, Andrea, questa buonissima crostata di frutta e crema pasticcera. Devo ammettere che è stato un successo per il festeggiato, gli ospiti, ma soprattutto per me, che questa volta ci ho messo proprio tanto tanto tanto ma tanto amore!!!!!!

Ingredienti per una crostata di 24 cm di diametro: 1 confezione di pasta frolla surgelata, frutta a piacere (ad es. fragole, kiwi e banane),gelatina per dolci “TortaGel PaneAngeli”. Per la crema pasticcera: 6 tuorli, 1 baccello di vaniglia, 500 ml di latte, 50 gr di farina, 150 gr di zucchero (o preparato per crema pasticcera “PaneAngeli”).

Preparazione della frolla: Lasciare scongelare la pasta frolla surgelata ed una volta pronta, lavorarla, direttamente sulla carta forno che poi andrà posta sulla tortiera, tirandola con l’aiuto di un mattarello fino a darle la forma desiderata. Bucherellare con una forchetta il fondo e coprire con dei ceci o fagioli secchi per evitare che si gonfi durante la cottura. Infornare a 180° per 20 minuti. Lasciare raffreddare e togliere i legumi dal fondo. Nel frattempo preparare la crema pasticcera.

Preparazione della crema pasticcera: in un pentolino scaldare 500 ml di latte (di cui togliere e mettere da parte ½ bicchiere a temperatura ambiente) ed aggiungere al latte caldo un baccello di vaniglia. Appena inizia a bollire spegnere il fuoco e lasciare in ammollo per 10 minuti. In una ciotola versare i tuorli assieme allo zucchero e mescolere bene. Aggiungere la farina setacciata e il ½ bicchiere di latte lasciato da parte, sempre mescolando. Togliere il baccello dal latte scaldato ed aggiungervi un poco a la volta il composto di uova, zucchero e farina, mescolando. Accendere il fuoco e far bollire, abbassare il fuoco al minimo e continuare a mescolare fino che la crema si addensa e prende la giusta consistenza.

NB: Se volete ottenere un risultato delizioso in poco tempo, in perfetto stile “Ila&the city”, si può preparare la crema più velocemente utilizzando i preparati per crema pasticcera che si trovano in commercio (il migliore secondo me è il “PaneAngeli”) .

Farcitura e decorazione: preparata la crema, farcire la frolla ricoprendo bene tutta la superficie. A questo punto iniziare a decorare la crostata, adagiando una fragola intera nel centro e poi seguire tutto intorno con la banana tagliata a rondelle, seguire con delle fettine di kiwi, e poi con le fragole tagliate a metà e così via fino a coprire tutta la crostata.

L’ultimo passo è la preparazione della gelatina, per la quale basta seguire la procedura della confezione; versare quindi un po’ alla volta il gel su tutta la superficie della torta con l’aiuto di un cucchiaio o di una pennellessa. Riporre la torta nel frigo per almeno mezz’ora e servire fresca.

Ed ecco qui la mia creazione..deliziosa!

con questa ricetta partecipo al Contest di “La vita segreta delletorte”: http://blog.giallozafferano.it/caketherapy/dimmi-che-mi-vuoi-bene-e-vinci-un-contest/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: